L'Africa non è nera
  • TREVISO SALA VERDE MUNICIPIO - Presentazione "L'Africa non e' nera" (Mursia). Paola Pastacaldi ne ha parlato con l'antropologo culturale Gianni Dore, gia' professore a Ca' Foscari e' attualmente impegnato in molte ricerche sul campo e autore di saggi sul colonialismo italiano. Oltre centoventi persone presenti in sala Verde palazzo Rinaldi sede del Municipio. Gianni Dore ha commentato il libro e ha fatto un excursus storico sul periodo citando anche i suoi numerosi studi storici. Molti gli interventi anche di recupero di memorie coloniali familiari. L'assessore ai Beni Culturali Luciano Franchin, che ha voluto questo incontro, ha anticipato un futuro evento legato ad una Mostra fotografica sulle memorie coloniali dei Veneti.

Cartina geografica Africa Orientale Italiana Donna indigena fine Ottocento Etiopia. Dessiè hotel Ghion.
Fancesco Bellio in bicicletta, Asmara 1942 La littorina sull’altopiano eritreo
Photo of Dejazmatch Balcha Aba Nefso, General of Menelik II; played a decisive role at the Battle of Adwa against Italy (from Wikipedia) Curzio Malaparte in Etiopia nel 1939, inviato per il Corriere della sera. Scrisse tra gli altri,'L'Africa non è nera' sulle partenze degli italiani per le colonie. Vedi libro di E. La Forgia 'Viaggio in Etiopia e altri scritti africani' (Vallecchi)
Autisti in Eritrea

In evidenza

Lo sguardo